domenica 30 ottobre 2016

Una foto, gesso e timbri per lo smash book

Dopo le vacanze estive ci ho messo un pò a riprendere a scrappare ma eccomi qui, stavolta con un progetto che mi balenava nella mente già da un pò...esattamente dal meeting nazionale ASI. In questa occasione lo stand Immagine Lab  aveva tra i lavori esposti proprio uno smash book che era stato usato come un mini album per le foto. Mi è sembrata una bellissima idea, così mi sono ricordata di avere tra le cose acquistate e mai usate, proprio uno smash book ed eccomi qua!!
Ho approfittato per iniziare un tiro del grande gioco dello Scrapbooking, Monopoli, sul forum Asi che mi dava come vincolo GESSO e mi è venuta l'ispirazione...ho fatto qualche timbrata qua e là e utilizzato ritagli di carta... a me piace molto e a voi?
Alla prossima
Cinzia




venerdì 22 luglio 2016

Layout con fiori

Rieccomi con un altro lancio del Monopoli, questa volta il vincolo è Layout con fiori. Ho usato le carte per il Project life che ho sovrapposto, un ritaglio di vellum a pois, qualche die cuts e poi ho decorato con fiori, enamel dots e poi ho timbrato le scritte smile e happiness.  Non mi convinceva lo sfondo tutto a pois e così ho aggiunto un bazzil e per unirli ho preso la mia macchina per cucire e l'ho rifinito a zig zag tutto intorno. Il risultato mi piace moltissimo.

scrapbooking

scrapbooking

scrapbooking

scrapbooking
Con questo progetto partecipo anche al Dream Challenge su 
Come vincoli ho scelto fiori e timbri.
A presto. :)

giovedì 21 luglio 2016

Pocket letter ricevuta

L'altro giorno ho postato la Pocket Letter che ho inviato, oggi invece vi faccio vedere quella che ho ricevuto da Anna ...sono  molto contenta perché è davvero bella e ben curata nei particolari sia davanti che nel retro...colori stupendi e poi personalizzata col mio nome!!! Io la trovo meravigliosa e voi che ne dite? Sono stata fortunata?










A presto :)

martedì 19 luglio 2016

La mia prima Pocket letter per lo swap Asi

Era già da un bel po' che sentivo parlare delle Pocket Letters, ormai diventata una mania del momento ( in senso buono naturalmente), ma non mi era mai capitato di farne una anche se ero molto tentata. Fino a quando la mia amica scrapper Gina mi ha invitato allo swap indetto da Asi proprio con le Pocket Letters e allora mi sono fatta tentare. Ma non sapevo da dove cominciare. 
Per chi non lo sa  una Pocket Letter  è semplicemente una creazione da scambiare tra creative,ideata da Janette Lane,  in particolare sono 9 cards della misura delle classiche figurine da decorare e abbellire secondo il gusto di chi la riceve e poi inserirle in una page protector. Ma che scambio sarebbe senza regalino? Ed ecco che nel retro approfittiamo delle buste per inserire tanti piccoli pensierini principalmente a tema Scrap da inviare alla nostra swappina!! 
Mi sono divertita un mondo e spero di poterne scambiare anche altre...
Vi mostro quella che ho realizzato io per Monia 
Questa è la Pocket Letter davanti



E questa è la Pocket Letter sul retro con tutti i regalini





Spero sia piaciuta a voi come a me!!!

A presto
e buono scrap :)


lunedì 30 maggio 2016

ATC - Stesso timbro con quattro tecniche diverse.

Mentre aspettavo che tirassero i dadi per il gioco del Monopoli Scrapbooking tra me e me dicevo " speriamo non escano le ATC" ma non ho neanche finito di pensare che ho letto proprio ATC sulla casella :/ Così ho cominciato a informarmi sul web e su pinterest per capire meglio. 
Le Atc ( Artistic Trading Card ) praticamente sono delle piccole card, della misura di una carta di credito 2,5" x 3,5", decorate nei più svariati modi che si usano come scambio, tipo come lo scambio delle figurine tra bambini. 
Ne ho realizzate quattro giocando con un solo timbro di Simon Says Stamp e colori vari, cercando di utilizzare quattro tecniche diverse con un tema in comune.
Il tema comune è il fiore, ho per tutte contornato con la penna gel nera e applicato un adesivo Ideology di Tim Holtz. 




 La prima l'ho realizzata rivestendo con la pagina di un libro l'intera card  su cui ho spruzzato i colori spray brillantinati ( si vede poco ma sbriluccica), poi ho timbrato e ripassato i contorni con la penna nera gel.


Per la seconda ho sfumato i distress partendo dagli angoli con il blending tool e poi ho timbrato con tampone nero.


Per la terza invece ho usato la polvere per embossing trasparente per la timbrata e poi ho usato i Distress con acqua per lo sfondo.


L'ultima l'ho realizzata timbrando una scritta/libro per creare lo sfondo e poi ho timbrato dopo aver macchiato il fiore con i Gelatos della Faber Castell e spruzzato d'acqua.

Le Atc sono in realtà molto semplici da realizzare perché la superficie a disposizione è davvero poca, ma mi sono divertita a cercare di realizzare qualcosa di carino e unico. 
Io le adoro.
Spero piacciano anche a voi

A presto

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...